La tutela e la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale costituiscono da diversi anni oggetto di indagine da parte degli studiosi di management. La difficoltà di definire opportune strategie per le gestione e la valorizzazione di questo patrimonio dipende dalla varietà non soltanto dei prodotti artistici e culturali, ma anche dei soggetti e delle organizzazioni coinvolti, direttamente o indirettamente, nel processo di creazione del valore di tali prodotti. Ciò significa che il valore legato al patrimonio non è soltanto culturale, ma anche sociale ed economico, ovvero un valore multidimensionale. L’obiettivo di questo lavoro è di evidenziare le sinergie generatrici di valore derivanti dall’interdipendenza tra gli interventi volti alla tutela dei beni culturali, lo sviluppo del territorio e le innovazioni nel settore turistico. In particolare, alla luce delle innovazioni gestionali ed organizzative che caratterizzano il settore turistico, l’impresa alberghiera – mediante la capacità dell’imprenditore di innovare – può rappresentare uno strumento efficace per realizzare la riqualificazione del patrimonio culturale. Il caso dell’“albergo diffuso” qui trattato rappresenta un caso significativo di come la tutela di un borgo di pregio può contribuire allo sviluppo del turismo, che, a sua volta, valorizza il territorio, generando valore per tutti gli attori locali, nell’ottica della sostenibilità. In questi termini, generazione di valore e sostenibilità non sono in antitesi tra loro, ma rappresentano variabili interdipendenti e coevolutive.

Valorizzazione del patrimonio culturale e sviluppo dell’«albergo diffuso» : interdipendenze e sinergie

SILVESTRELLI, PATRIZIA
2011

Abstract

La tutela e la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale costituiscono da diversi anni oggetto di indagine da parte degli studiosi di management. La difficoltà di definire opportune strategie per le gestione e la valorizzazione di questo patrimonio dipende dalla varietà non soltanto dei prodotti artistici e culturali, ma anche dei soggetti e delle organizzazioni coinvolti, direttamente o indirettamente, nel processo di creazione del valore di tali prodotti. Ciò significa che il valore legato al patrimonio non è soltanto culturale, ma anche sociale ed economico, ovvero un valore multidimensionale. L’obiettivo di questo lavoro è di evidenziare le sinergie generatrici di valore derivanti dall’interdipendenza tra gli interventi volti alla tutela dei beni culturali, lo sviluppo del territorio e le innovazioni nel settore turistico. In particolare, alla luce delle innovazioni gestionali ed organizzative che caratterizzano il settore turistico, l’impresa alberghiera – mediante la capacità dell’imprenditore di innovare – può rappresentare uno strumento efficace per realizzare la riqualificazione del patrimonio culturale. Il caso dell’“albergo diffuso” qui trattato rappresenta un caso significativo di come la tutela di un borgo di pregio può contribuire allo sviluppo del turismo, che, a sua volta, valorizza il territorio, generando valore per tutti gli attori locali, nell’ottica della sostenibilità. In questi termini, generazione di valore e sostenibilità non sono in antitesi tra loro, ma rappresentano variabili interdipendenti e coevolutive.
EUM
Nazionale
http://www.unimc.it/riviste/index.php/cap-cult/issue/view/8/showToc
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2011. Patrimonio culturale e albergo diffuso_ Il capitale culturale.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 175.48 kB
Formato Adobe PDF
175.48 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11393/99204
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact