Questo contributo è dedicato allo studio di tre monumenti funerari circolari, di cui si conservano quattro blocchi lapidei nel Civico Museo Archeologico di Fano. Al primo sepolcro sono riconducibili l’epitafio del committente e destinatario P. Plotius, veterano della seconda legione Augusta, e un frammento del fregio vegetale continuo; degli altri rimangono soltanto due elementi di cornice, uno con astragalo e uno con kyma ionico. Le strutture, che considerazioni di ordine epigrafico, tecnico e stilistico inducono a datare entro la prima metà del I sec. d.C., paiono riferibili a monumenti c.d.‘a tamburo’ di modeste dimensioni. La tipologia architettonica giunge nell’area medio-adriatica tra la fine dell’età repubblicana e gli inizi dell’Impero attraverso la massiccia colonizzazione a opera dei veterani dei triumviri e di Augusto. Per i monumenti è stata ipotizzata un’originaria ubicazione a Fanum Fortunae, colonia sul litorale medio-adriatico nella regio VI e lungo la via Flaminia.

Frammenti di mausolei circolari nel Museo Archeologico di Fano (PS).

STORTONI, EMANUELA
1999

Abstract

Questo contributo è dedicato allo studio di tre monumenti funerari circolari, di cui si conservano quattro blocchi lapidei nel Civico Museo Archeologico di Fano. Al primo sepolcro sono riconducibili l’epitafio del committente e destinatario P. Plotius, veterano della seconda legione Augusta, e un frammento del fregio vegetale continuo; degli altri rimangono soltanto due elementi di cornice, uno con astragalo e uno con kyma ionico. Le strutture, che considerazioni di ordine epigrafico, tecnico e stilistico inducono a datare entro la prima metà del I sec. d.C., paiono riferibili a monumenti c.d.‘a tamburo’ di modeste dimensioni. La tipologia architettonica giunge nell’area medio-adriatica tra la fine dell’età repubblicana e gli inizi dell’Impero attraverso la massiccia colonizzazione a opera dei veterani dei triumviri e di Augusto. Per i monumenti è stata ipotizzata un’originaria ubicazione a Fanum Fortunae, colonia sul litorale medio-adriatico nella regio VI e lungo la via Flaminia.
Internazionale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11393/98999
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact