La funzione meta, intrinseca alla metafisica, consiste nel potenziamento della dignità ontologica che compete al diritto-di-essere di tutto ciò che si sottrae al nulla. La prospettiva della salvezza dà poi conto di un'esigenza di senso: che continui ad essere e riceva permanenza ciò che è proprio della qualità dell'essere.

La funzione meta come potenziamento della dignità ontologica

TOTARO, Francesco
2011

Abstract

La funzione meta, intrinseca alla metafisica, consiste nel potenziamento della dignità ontologica che compete al diritto-di-essere di tutto ciò che si sottrae al nulla. La prospettiva della salvezza dà poi conto di un'esigenza di senso: che continui ad essere e riceva permanenza ciò che è proprio della qualità dell'essere.
Internazionale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11393/98814
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact