La percezione del proprio riflesso: tra identità e contrarietà.