"La chiave a stella" e la scrittura in bolla d'aria