Spigolature su pubblicità e letteratura