Commento agli artt. 22 e 23 del regolamento (CE) n. 178/2002 (l’Autorità europea per la sicurezza alimentare)