La sentenza oggetto della presente nota fa applicazione della disciplina sulla competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale di cui al regolamento Ce n. 44/2001 del Consiglio del 22 dicembre 2000 (denominato anche Bruxelles I) e trae origine dall’azione per il risarcimento dei danni derivanti da presunti difetti di un’imbarcazione proposta dall’acquirente nei confronti del costruttore e del venditore della medesima.

Sulla giurisdizione nell'ipotesi di risarcimento dei danni derivanti da prodotto difettoso nel trasporto marittimo

Telesca, C.
2019

Abstract

La sentenza oggetto della presente nota fa applicazione della disciplina sulla competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale di cui al regolamento Ce n. 44/2001 del Consiglio del 22 dicembre 2000 (denominato anche Bruxelles I) e trae origine dall’azione per il risarcimento dei danni derivanti da presunti difetti di un’imbarcazione proposta dall’acquirente nei confronti del costruttore e del venditore della medesima.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Telesca_ Giurisdizione-Prodottodifettoso-Trasporto marittimo_2019.pdf

non disponibili

Descrizione: Nota a sentenza
Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati
Dimensione 382.86 kB
Formato Adobe PDF
382.86 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11393/266384
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact