Editoriale. L'impatto delle nuove tecnologie sulla giustizia penale: un orizzonte denso di incognite