Il rinegoziare delle parti e i poteri del giudice