Uno sguardo ai percorsi del principio di eguaglianza: il contributo della Corte costituzionale