Oggi l’umanità si trova dinnanzi ad una sfida complessa e globale che riguarda il rapporto uomo-natura e le modalità di interazione uomo-ambiente nel quadro di due tematiche fondamentali: l’economia e l’ecologia, lo sviluppo sostenibile e quello economico. In questa prospettiva, l’ambiente marino costituisce un capitale prezioso in quanto elemento indispensabile alla vita sulla terra nonché importante fattore di prosperità economica, benessere sociale e qualità della vita. Le problematiche relative alla utilizzazione ed alla tutela degli ecosistemi marittimi in prospettiva sinergica e sostenibile, solo recentemente sono state attenzionate a livello internazionale, comunitario e nazionale, essendo stato il diritto internazionale marittimo tradizionalmente dominato dal principio della libertà dei mari, che negava la possibilità ai singoli Stati di impedire o intralciare l’utilizzazione degli spazi marini da parte degli altri Stati e delle comunità che da altri Stati dipendono, col solo limite rappresentato dalla pari libertà altrui. Un’adeguata riflessione sulle problematiche ambientali degli ecosistemi marini, mette in evidenza la necessità di azioni politiche transcalari per uno sviluppo sostenibile. La complessità dell’ecosistema, l’incremento demografico e la diminuzione delle risorse dimostrano, infatti, come solo attraverso azioni politiche congiunte degli organismi internazionali e di quelli nazionali e territoriali, è possibile creare un quadro politico-normativo efficiente per la realizzazione degli obiettivi della sostenibilità, nella triplice accezione di sostenibilità economica, ecologica e sociale. Occorre dunque, moltiplicare gli sforzi per tradurre in azioni le strategie globali e gli strumenti legislativi internazionali, nell’ottica di una interrelazione tra globale e locale, che rappresenta la chiave per la risoluzione dei problemi che i delicati ecosistemi marini presentano.

Politiche di tutela degli ecosistemi marini nell’area mediterranea

EPASTO, Simona;
2011-01-01

Abstract

Oggi l’umanità si trova dinnanzi ad una sfida complessa e globale che riguarda il rapporto uomo-natura e le modalità di interazione uomo-ambiente nel quadro di due tematiche fondamentali: l’economia e l’ecologia, lo sviluppo sostenibile e quello economico. In questa prospettiva, l’ambiente marino costituisce un capitale prezioso in quanto elemento indispensabile alla vita sulla terra nonché importante fattore di prosperità economica, benessere sociale e qualità della vita. Le problematiche relative alla utilizzazione ed alla tutela degli ecosistemi marittimi in prospettiva sinergica e sostenibile, solo recentemente sono state attenzionate a livello internazionale, comunitario e nazionale, essendo stato il diritto internazionale marittimo tradizionalmente dominato dal principio della libertà dei mari, che negava la possibilità ai singoli Stati di impedire o intralciare l’utilizzazione degli spazi marini da parte degli altri Stati e delle comunità che da altri Stati dipendono, col solo limite rappresentato dalla pari libertà altrui. Un’adeguata riflessione sulle problematiche ambientali degli ecosistemi marini, mette in evidenza la necessità di azioni politiche transcalari per uno sviluppo sostenibile. La complessità dell’ecosistema, l’incremento demografico e la diminuzione delle risorse dimostrano, infatti, come solo attraverso azioni politiche congiunte degli organismi internazionali e di quelli nazionali e territoriali, è possibile creare un quadro politico-normativo efficiente per la realizzazione degli obiettivi della sostenibilità, nella triplice accezione di sostenibilità economica, ecologica e sociale. Occorre dunque, moltiplicare gli sforzi per tradurre in azioni le strategie globali e gli strumenti legislativi internazionali, nell’ottica di una interrelazione tra globale e locale, che rappresenta la chiave per la risoluzione dei problemi che i delicati ecosistemi marini presentano.
Perugia: Dipartimento di Scienze Umane e della Formazione. Università degli studi di Perugia
Internazionale
http://www.vegajournal.org/content/archivio/56-anno-vii-numero-1/227-politiche-di-tutela-degli-ecosistemi-marini-nellarea-mediterranea
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Politiche di tutela degli ecosistemi marini nell'area mediterranea.docx

accesso aperto

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Documento in post-print (versione successiva alla peer review e accettata per la pubblicazione)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 93.08 kB
Formato Microsoft Word XML
93.08 kB Microsoft Word XML Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11393/216407
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact