L'autore trae spunto da una singolare pronuncia del Tribunale di Firenze per discutere della delimitazione rispettiva degli ambiti di applicazione del regolamento (CE) n. 44/2001 ("Bruxelles I"), concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, e del regolamento, dapprima, 1347/2000 ("Bruxelles II"), poi 2201/2003 ("Bruxelles II-bis") concernente la materia matrimoniale e di potestà genitoriale. Nella specie, si trattava di individuare la disciplina applicabile in punto di litispendenza e connessione internazionale in relazione a due procedimenti paralleli, aventi ad oggetto le conseguenze patrimoniali, sia in termini di assegnazione e godimento dei beni comuni dei coniugi, sia in termini di obbligazioni alimentari, di una pronuncia di scioglimento del matrimonio. L'autore rileva in proposito che, mentre la domanda relativa alle obbligazioni alimentari rientra in quanto tale nell'ambito di applicazione del regolamento "Bruxelles I", con la conseguente applicabilità della relativa disciplina in materia di litispendenza o, ove del caso, di connessione internazionale, le domande concernenti ad altro titolo i rapporti patrimoniali tra coniugi non rientrano nell'ambito di applicazione di tale regolamento, nè, diversamente da quanto ritenuto nella specie dai giudici fiorentini, in quello del regolamento "Bruxelles II", applicabile ratione temporis alla controversia, né del successivo regolamento "Bruxelles II-bis". Questi ultimi, infatti, si applicano, per la parte reltiva alla materia matrimoniale, unicamente alle domande di divorzio, separazione personale ed annullamento del amtrimonio, e non alle conseguenze patrimoniali. In punto di litispendenza e connessione internazionale troverà quindi applicazione in proposito, salve eventuali convenzioni internazionali, la disciplina recata dall'art. 7 della legge di riforma del diritto internazionale privato.

Obbligazioni alimentari, rapporti patrimoniali tra coniugi e litispendenza tra i regolamenti "Bruxelles I" e "Bruxelles II"

MARONGIU BUONAIUTI, FABRIZIO
2005

Abstract

L'autore trae spunto da una singolare pronuncia del Tribunale di Firenze per discutere della delimitazione rispettiva degli ambiti di applicazione del regolamento (CE) n. 44/2001 ("Bruxelles I"), concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, e del regolamento, dapprima, 1347/2000 ("Bruxelles II"), poi 2201/2003 ("Bruxelles II-bis") concernente la materia matrimoniale e di potestà genitoriale. Nella specie, si trattava di individuare la disciplina applicabile in punto di litispendenza e connessione internazionale in relazione a due procedimenti paralleli, aventi ad oggetto le conseguenze patrimoniali, sia in termini di assegnazione e godimento dei beni comuni dei coniugi, sia in termini di obbligazioni alimentari, di una pronuncia di scioglimento del matrimonio. L'autore rileva in proposito che, mentre la domanda relativa alle obbligazioni alimentari rientra in quanto tale nell'ambito di applicazione del regolamento "Bruxelles I", con la conseguente applicabilità della relativa disciplina in materia di litispendenza o, ove del caso, di connessione internazionale, le domande concernenti ad altro titolo i rapporti patrimoniali tra coniugi non rientrano nell'ambito di applicazione di tale regolamento, nè, diversamente da quanto ritenuto nella specie dai giudici fiorentini, in quello del regolamento "Bruxelles II", applicabile ratione temporis alla controversia, né del successivo regolamento "Bruxelles II-bis". Questi ultimi, infatti, si applicano, per la parte reltiva alla materia matrimoniale, unicamente alle domande di divorzio, separazione personale ed annullamento del amtrimonio, e non alle conseguenze patrimoniali. In punto di litispendenza e connessione internazionale troverà quindi applicazione in proposito, salve eventuali convenzioni internazionali, la disciplina recata dall'art. 7 della legge di riforma del diritto internazionale privato.
Internazionale
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Abstract_RDIPP_3_2005.pdf

non disponibili

Tipologia: Abstract
Licenza: DRM non definito
Dimensione 150.23 kB
Formato Adobe PDF
150.23 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11393/129125
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact