Sostegni pubblici alle confessioni religiose, tra libertà di coscienza ed eguaglianza