L'industria marchigiana fra concentrazione e finanziarizzazione