Il progetto si propone di fornire a un pubblico di ricercatori esperti e meno esperti fonti primarie e secondarie finalizzate ad aprire nuove prospettive e opportunità di ricerca nella storia dell’educazione e della scuola. Nel primo caso si tratta di documenti riprodotti in versione integrale all’interno di quello che Roy Rosenzweig ha definito con una calzante espressione “invented archive", ovvero un archivio elettronico collocato all’interno del portale tematico Reseducationis (www.reseducationis.it). Il secondo tipo di fonte prodotto dalla ricerca sarà costituito da un Dizionario biografico di quelle figure di educatori, pedagogisti e scrittori per l’infanzia, già note, altre meno note o addirittura del tutto ignote che, a diversi livelli, con differenti responsabilità e agendo su territori molto variegati, hanno operato per assicurare livelli di consapevoli di educazione, alfabetizzazione, scolarizzazione, hanno prodotto materiali didattici e letture specificamente destinate ai soggetti in età evolutiva, hanno dato vita a istituzioni per l’infanzia, le persone con disabilità, i minori carcerati ecc. Poiché non è realisticamente ipotizzabile terminare una ricerca così complessa in un solo biennio, è intenzione del gruppo proponente suddividere in due fasi distinte il lavoro: -per quanto riguarda le fonti primarie, nel corso del biennio 2008-2010 verranno censiti, analizzati qualitativamente e quantitativamente, nonché riprodotte in formato digitale nuove fonti per la storia dell’educazione, della scuola e della letteratura per l’infanzia, quali: - scritti autobiografici e appunti di lavoro di insegnanti, educatori e scrittori per l’infanzia; - necrologi e profili biografici editi su riviste specialistiche ottocentesche e novecentesche; - libri scolastici e d’istruzione per alunni e insegnanti; - elenchi di membri di associazioni pedagogiche e associazioni sindacali scolastiche. Esse saranno ospitate all’interno di Reseducationis (http://www.reseducationis.it/) il portale di storia dell’educazione gestito dal gruppo di ricerca proponente in collaborazione con alcuni gruppi di ricerca stranieri (l’Institut National de Recherche Pédagogique di Parigi, l’UNIED di Madrid, il Georg Eckert Institut di Braunsweig (Germania); -per quanto attiene alle fonti secondarie, ovvero al completamento del Dizionario, verrà nuovamente utilizzato il metodo di lavoro inaugurato dallo stesso gruppo di lavoro con TESEO 2, il Repertorio degli editori per la scuola e l’educazione, edito presso l’Editrice bibliografica di Milano nel 2008. Nel biennio 2010-2012, oggetto del presente progetto di ricerca, verrà definito il data-base contenente tutte le biografie da redigere, sarà predisposto il format narrativo su cui costruire le schede e verranno redatte almeno le prime 500 biografie (100 per ogni unità di ricerca), pubblicate in formato digitale in una apposita sezione monografica di Reseducationis (http://www.reseducationis.it/). Sino a che i lavori di redazione del Dizionario non saranno conclusi (presumibilmente nel 2012), l’accesso alla sezione biografica di Reseducationis sarà ristretto ai possessori di password, attribuita dal gestore del portale su indicazione del direttore della ricerca (prof. Sani). Le altre sezioni saranno, invece, consultabili, senza alcuna restrizione.

Nuove fonti per la storia dell'educazione e della scuola: materiali per un dizionario biografico degli educatori, dei pedagogisti e degli scrittori per l'infanzia (1800-2000)

SANI, Roberto;ASCENZI, ANNA;TUMINO, RAFFAELINO;PATRIZI, ELISABETTA;MEDA, JURI;BRUNELLI, MARTA;CAROLI, DORENA;BRESSAN, EDOARDO
2010

Abstract

Il progetto si propone di fornire a un pubblico di ricercatori esperti e meno esperti fonti primarie e secondarie finalizzate ad aprire nuove prospettive e opportunità di ricerca nella storia dell’educazione e della scuola. Nel primo caso si tratta di documenti riprodotti in versione integrale all’interno di quello che Roy Rosenzweig ha definito con una calzante espressione “invented archive", ovvero un archivio elettronico collocato all’interno del portale tematico Reseducationis (www.reseducationis.it). Il secondo tipo di fonte prodotto dalla ricerca sarà costituito da un Dizionario biografico di quelle figure di educatori, pedagogisti e scrittori per l’infanzia, già note, altre meno note o addirittura del tutto ignote che, a diversi livelli, con differenti responsabilità e agendo su territori molto variegati, hanno operato per assicurare livelli di consapevoli di educazione, alfabetizzazione, scolarizzazione, hanno prodotto materiali didattici e letture specificamente destinate ai soggetti in età evolutiva, hanno dato vita a istituzioni per l’infanzia, le persone con disabilità, i minori carcerati ecc. Poiché non è realisticamente ipotizzabile terminare una ricerca così complessa in un solo biennio, è intenzione del gruppo proponente suddividere in due fasi distinte il lavoro: -per quanto riguarda le fonti primarie, nel corso del biennio 2008-2010 verranno censiti, analizzati qualitativamente e quantitativamente, nonché riprodotte in formato digitale nuove fonti per la storia dell’educazione, della scuola e della letteratura per l’infanzia, quali: - scritti autobiografici e appunti di lavoro di insegnanti, educatori e scrittori per l’infanzia; - necrologi e profili biografici editi su riviste specialistiche ottocentesche e novecentesche; - libri scolastici e d’istruzione per alunni e insegnanti; - elenchi di membri di associazioni pedagogiche e associazioni sindacali scolastiche. Esse saranno ospitate all’interno di Reseducationis (http://www.reseducationis.it/) il portale di storia dell’educazione gestito dal gruppo di ricerca proponente in collaborazione con alcuni gruppi di ricerca stranieri (l’Institut National de Recherche Pédagogique di Parigi, l’UNIED di Madrid, il Georg Eckert Institut di Braunsweig (Germania); -per quanto attiene alle fonti secondarie, ovvero al completamento del Dizionario, verrà nuovamente utilizzato il metodo di lavoro inaugurato dallo stesso gruppo di lavoro con TESEO 2, il Repertorio degli editori per la scuola e l’educazione, edito presso l’Editrice bibliografica di Milano nel 2008. Nel biennio 2010-2012, oggetto del presente progetto di ricerca, verrà definito il data-base contenente tutte le biografie da redigere, sarà predisposto il format narrativo su cui costruire le schede e verranno redatte almeno le prime 500 biografie (100 per ogni unità di ricerca), pubblicate in formato digitale in una apposita sezione monografica di Reseducationis (http://www.reseducationis.it/). Sino a che i lavori di redazione del Dizionario non saranno conclusi (presumibilmente nel 2012), l’accesso alla sezione biografica di Reseducationis sarà ristretto ai possessori di password, attribuita dal gestore del portale su indicazione del direttore della ricerca (prof. Sani). Le altre sezioni saranno, invece, consultabili, senza alcuna restrizione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11393/554
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact