Il mercato legislatore e il declino dei fondamenti sacrali della laicità dello Stato