Il saggio intende mostrare come secondo esponenti di rilievo della fenomenologia, quali E. Husserl, M. Scheler, E. Stein, interazioni linguistiche siano auspicabili tra filosofia e scienze umane. Accettando l’integrazione con gli orizzonti concettuali aperti dal linguaggio filosofico, il sapere scientifico positivo può più proficuamente procedere sulla via che gli è propria senza doversi preoccupare di coprire l’intero campo d’azione intellettuale/spirituale; mentre la filosofia può trarre giovamento dall’uso del linguaggio delle scienze in termini di precisazione e concretizzazione delle sue speculazioni. In generale, secondo Husserl, occorre associare le scienze alla rinascita della filosofia come fenomenologia trascendentale, se si intende restituire ai saperi, filosofico e scientifico, un’unità di senso che li riconsegni all’essere umano come strumenti di quella sua autentica e radicale edificazione ontologica, per realizzare la quale essi erano stati in principio formulati.

Tra filosofia e scienze umane: interazioni linguistiche auspicabili

VERDUCCI, Daniela
2002

Abstract

Il saggio intende mostrare come secondo esponenti di rilievo della fenomenologia, quali E. Husserl, M. Scheler, E. Stein, interazioni linguistiche siano auspicabili tra filosofia e scienze umane. Accettando l’integrazione con gli orizzonti concettuali aperti dal linguaggio filosofico, il sapere scientifico positivo può più proficuamente procedere sulla via che gli è propria senza doversi preoccupare di coprire l’intero campo d’azione intellettuale/spirituale; mentre la filosofia può trarre giovamento dall’uso del linguaggio delle scienze in termini di precisazione e concretizzazione delle sue speculazioni. In generale, secondo Husserl, occorre associare le scienze alla rinascita della filosofia come fenomenologia trascendentale, se si intende restituire ai saperi, filosofico e scientifico, un’unità di senso che li riconsegni all’essere umano come strumenti di quella sua autentica e radicale edificazione ontologica, per realizzare la quale essi erano stati in principio formulati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11393/47334
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact