Il mercato immobiliare ha attratto negli ultimi anni quote crescenti di risorse finanziarie. Il rinnovato interesse degli operatori, anche al dettaglio, per il real estate è stato favorito dalla progressiva affermazione dell’investimento immobiliare in forma finanziaria che si realizza attraverso l’acquisto di titoli di società o fondi specializzati nella gestione di proprietà immobiliari (il cosiddetto equity real estate), in alternativa all’investimento diretto in immobili (il cosiddetto property real estate). La complessità e la rischiosità del comparto immobiliare richiedono tuttavia grande attenzione e una approfondita conoscenza del mercato per riuscire a realizzare scelte di investimento razionali. In questo contesto il presente volume ha come obiettivo di fornire un quadro organico della struttura e dimensione del mercato immobiliare (cosa è il real estate?), di spiegare la convenienza a diversificare la ricchezza in immobili (perché investire nel real estate) nonché di illustrare le opzioni (proprietà diretta e finanziaria; tipi di veicolo societario) a disposizione degli investitori per realizzare l’investimento in funzione dei loro obiettivi (come investire). In particolare, per ogni modalità e veicolo di investimento si valuta, anche in un’ottica comparata, come la scelta della forma proprietaria e del veicolo societario incide sul rendimento dell’investimento in funzione delle caratteristiche istituzionali, di governance e di mercato associate a ogni struttura di investimento.

L'investimento immobiliare - Mercato, intermediari e forme proprietarie

BIASIN, MASSIMO
2005

Abstract

Il mercato immobiliare ha attratto negli ultimi anni quote crescenti di risorse finanziarie. Il rinnovato interesse degli operatori, anche al dettaglio, per il real estate è stato favorito dalla progressiva affermazione dell’investimento immobiliare in forma finanziaria che si realizza attraverso l’acquisto di titoli di società o fondi specializzati nella gestione di proprietà immobiliari (il cosiddetto equity real estate), in alternativa all’investimento diretto in immobili (il cosiddetto property real estate). La complessità e la rischiosità del comparto immobiliare richiedono tuttavia grande attenzione e una approfondita conoscenza del mercato per riuscire a realizzare scelte di investimento razionali. In questo contesto il presente volume ha come obiettivo di fornire un quadro organico della struttura e dimensione del mercato immobiliare (cosa è il real estate?), di spiegare la convenienza a diversificare la ricchezza in immobili (perché investire nel real estate) nonché di illustrare le opzioni (proprietà diretta e finanziaria; tipi di veicolo societario) a disposizione degli investitori per realizzare l’investimento in funzione dei loro obiettivi (come investire). In particolare, per ogni modalità e veicolo di investimento si valuta, anche in un’ottica comparata, come la scelta della forma proprietaria e del veicolo societario incide sul rendimento dell’investimento in funzione delle caratteristiche istituzionali, di governance e di mercato associate a ogni struttura di investimento.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11393/43034
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact