La gratitudine come problema semiotico-filologico. Gli ex voto per san Nicola da Tolentino