Obiettivi. Al fine di valutare il rispetto dei principi di inclusione sociale degli utenti disabili, lo studio indaga l’adozione dei requisiti di accessibilità nei corporate website delle organizzazioni sostenibili. Metodologia. È stata condotta una content analysis volta ad individuare l’applicazione delle linee guida internazionali emesse dal World Wide Web Consortium (W3C) nei siti web di 311 organizzazioni classificate nel Dow Jones Sustainability Word Index (DJSWI) 2018. La raccolta dei dati sui siti web aziendali è stata eseguita da luglio a dicembre 2019. Risultati. I risultati dimostrano che la maggior parte dei siti web delle imprese risulta essere poco conforme alle linee guida in materia di accessibilità, sebbene emergano alcune differenze settoriali e spaziali. Lo studio evidenzia, infatti, che il rispetto degli standard del W3C è associato sia all’appartenenza a differenti business activity, sia alla provenienza geografica delle aziende. Limiti della ricerca. L’adozione del metodo della content analysis implica i tipici limiti connessi alla valutazione soggettiva dei ricercatori. Il campione di imprese esaminate potrà essere ampliato in future indagini in materia, nel rispetto dell’equi-distribuzione delle organizzazioni per ciò che riguarda i settori e le aree geografiche. Implicazioni pratiche. I risultati consentono ai responsabili e consulenti della digital communication delle organizzazioni di valutare e migliorare le performance aziendali relative alle pratiche di accessibilità nei siti web. L’accesso ai contenuti e ai servizi digitali costituisce un requisito indispensabile per attuare azioni di sostenibilità, in grado di accrescere la legittimazione sociale e la reputazione aziendale e di sviluppare, in particolare, l’engagement degli utenti disabili. Originalità del lavoro. Lo studio costituisce un primo step in un filone di ricerca ancora poco indagato. Il paper contribuisce al dibattito sul tema dell’accessibilità online per gli utenti disabili, fornendo prime evidenze empiriche sull’adozione delle linee guide internazionali da parte delle organizzazioni sostenibili.

Accessibilità e inclusione sociale: un'indagine empirica sull'adozione del W3C nei corporate website

Sardanelli, Domenico;
2021-01-01

Abstract

Obiettivi. Al fine di valutare il rispetto dei principi di inclusione sociale degli utenti disabili, lo studio indaga l’adozione dei requisiti di accessibilità nei corporate website delle organizzazioni sostenibili. Metodologia. È stata condotta una content analysis volta ad individuare l’applicazione delle linee guida internazionali emesse dal World Wide Web Consortium (W3C) nei siti web di 311 organizzazioni classificate nel Dow Jones Sustainability Word Index (DJSWI) 2018. La raccolta dei dati sui siti web aziendali è stata eseguita da luglio a dicembre 2019. Risultati. I risultati dimostrano che la maggior parte dei siti web delle imprese risulta essere poco conforme alle linee guida in materia di accessibilità, sebbene emergano alcune differenze settoriali e spaziali. Lo studio evidenzia, infatti, che il rispetto degli standard del W3C è associato sia all’appartenenza a differenti business activity, sia alla provenienza geografica delle aziende. Limiti della ricerca. L’adozione del metodo della content analysis implica i tipici limiti connessi alla valutazione soggettiva dei ricercatori. Il campione di imprese esaminate potrà essere ampliato in future indagini in materia, nel rispetto dell’equi-distribuzione delle organizzazioni per ciò che riguarda i settori e le aree geografiche. Implicazioni pratiche. I risultati consentono ai responsabili e consulenti della digital communication delle organizzazioni di valutare e migliorare le performance aziendali relative alle pratiche di accessibilità nei siti web. L’accesso ai contenuti e ai servizi digitali costituisce un requisito indispensabile per attuare azioni di sostenibilità, in grado di accrescere la legittimazione sociale e la reputazione aziendale e di sviluppare, in particolare, l’engagement degli utenti disabili. Originalità del lavoro. Lo studio costituisce un primo step in un filone di ricerca ancora poco indagato. Il paper contribuisce al dibattito sul tema dell’accessibilità online per gli utenti disabili, fornendo prime evidenze empiriche sull’adozione delle linee guide internazionali da parte delle organizzazioni sostenibili.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
conte-et-al-2021_SINERGIE_selected-paper.pdf

solo utenti autorizzati

Licenza: Tutti i diritti riservati
Dimensione 548.75 kB
Formato Adobe PDF
548.75 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11393/306160
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact