Sin dall’antichità – ad esempio con Vitruvio, convinto che linguaggio e architettura nascano nel medesimo momento – costruire e scrivere sono posti topicamente sullo stesso piano. L’architettura, che è per sua vocazione un medium incline a dialogare con altre forme artistiche e con infiniti con-testi, rappresenta dall’inizio del XXI secolo la nuova frontiera degli studi letterari dedicati alla spazialità e gli studi di ambito europeo dedicati a questo terreno, tuttora non sufficientemente dissodato, si sono andati vieppiù moltiplicando. Questo volume vuole offrire una sezione trasversale di come l’architettura viene tematizzata e rappresentata – certo non solo in termini tematici o ecfrastici – nella letteratura e cultura tedesca (con qualche incursione in altri ambiti disciplinari limitrofi) e di quale influenza esercitano immaginario, metaforica e descrizione architettonica su forma, struttura, estetica, stile e contenuto testuale, volgendo anche lo sguardo, di contro, a come il testo letterario, in guisa di modello o ispirazione per singoli architetti, abbia inciso e incida nella progettazione architettonica medesima, dando vita a molteplici interessanti forme di adattamento intermediale.

PROGETTO ARCHITETTONICO E DISCORSO LETTERARIO. Intersezioni nella letteratura e cultura tedesca moderna e contemporanea

Scialdone, Maria Paola
2021

Abstract

Sin dall’antichità – ad esempio con Vitruvio, convinto che linguaggio e architettura nascano nel medesimo momento – costruire e scrivere sono posti topicamente sullo stesso piano. L’architettura, che è per sua vocazione un medium incline a dialogare con altre forme artistiche e con infiniti con-testi, rappresenta dall’inizio del XXI secolo la nuova frontiera degli studi letterari dedicati alla spazialità e gli studi di ambito europeo dedicati a questo terreno, tuttora non sufficientemente dissodato, si sono andati vieppiù moltiplicando. Questo volume vuole offrire una sezione trasversale di come l’architettura viene tematizzata e rappresentata – certo non solo in termini tematici o ecfrastici – nella letteratura e cultura tedesca (con qualche incursione in altri ambiti disciplinari limitrofi) e di quale influenza esercitano immaginario, metaforica e descrizione architettonica su forma, struttura, estetica, stile e contenuto testuale, volgendo anche lo sguardo, di contro, a come il testo letterario, in guisa di modello o ispirazione per singoli architetti, abbia inciso e incida nella progettazione architettonica medesima, dando vita a molteplici interessanti forme di adattamento intermediale.
9788857546766
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11393/290830
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact