Quando i giudici parlano di Dio. Fede, pluralismo e diritti umani