Dopo una breve ricostruzione storica della fattispecie dell'autotutela privata o ius singulare, si è potuto affermare che pur trattandosi di uno strumento "antico" quanto alla sua genesi, si dimostra "moderno" nella sua applicazione contestualizzata alla realtà giuridica attuale. Attraverso la disamina di alcune ipotesi di autotutela presenti nel nostro codice civile si è valutata la possibilità che l'istituto operi sia in forme unilaterali, sia consensuali, contaminandosi con l'autonomia privata di cui può diventare legittima manifestazione e funzionale anche alla risoluzione stragiudiziale delle controversie anche di natura familiare.

Ius singulare e autotutela privata. Contributo allo studio di una "categoria".

MONTECCHIARI, Tiziana
2019

Abstract

Dopo una breve ricostruzione storica della fattispecie dell'autotutela privata o ius singulare, si è potuto affermare che pur trattandosi di uno strumento "antico" quanto alla sua genesi, si dimostra "moderno" nella sua applicazione contestualizzata alla realtà giuridica attuale. Attraverso la disamina di alcune ipotesi di autotutela presenti nel nostro codice civile si è valutata la possibilità che l'istituto operi sia in forme unilaterali, sia consensuali, contaminandosi con l'autonomia privata di cui può diventare legittima manifestazione e funzionale anche alla risoluzione stragiudiziale delle controversie anche di natura familiare.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Montecchiari_ lus-singulare-autotutela_2019.pdf

non disponibili

Licenza: Tutti i diritti riservati
924.02 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento:
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact