Pensare la legge nel tempo dell’autonomia del diritto. Esperienze medievali e moderne