Il mio mondo amatissimo. Storia di un giudice dal Bronx alla Corte Suprema