"Niente è relativistico", "tutto è relativo". Aristotele filosofo della "verità liquida"