Gli obiettivi del progetto sono i seguenti: - promuovere la fruizione consapevole del patrimonio culturale da parte delle giovani generazioni (cfr. art. 1 del presente bando), potenziando e integrando il curricolo formale degli studenti della scuola dell’obbligo; - promuovere nell’educazione formale – attraverso l’Educazione al patrimonio – alcune delle competenze chiave, individuate dal Parlamento Europeo e dal Consiglio nel 2006 e recepite dalle Indicazioni Nazionali per il Curricolo del 2012 (competenze digitali e civiche); - promuovere la formazione continua degli insegnanti della scuola dell’obbligo (cfr. art. 1 del presente bando); - promuovere una maggiore collaborazione tra scuola e museo, concepito non solo come luogo e risorsa di apprendimento ma come strategia e processo da integrare stabilmente nella didattica curricolare; - promuovere il dialogo intergenerazionale e l’invecchiamento attivo (active ageing) attraverso la valorizzazione delle conoscenze e delle esperienze di vita degli anziani, garanti della continuità culturale a livello territoriale.

Rifunzionalizzazione e riqualificazione degli spazi e dei percorsi del Museo della Scuola “Paolo e Ornella Ricca” di Macerata

ASCENZI, ANNA;BRUNELLI, MARTA;MEDA, JURI
2015-01-01

Abstract

Gli obiettivi del progetto sono i seguenti: - promuovere la fruizione consapevole del patrimonio culturale da parte delle giovani generazioni (cfr. art. 1 del presente bando), potenziando e integrando il curricolo formale degli studenti della scuola dell’obbligo; - promuovere nell’educazione formale – attraverso l’Educazione al patrimonio – alcune delle competenze chiave, individuate dal Parlamento Europeo e dal Consiglio nel 2006 e recepite dalle Indicazioni Nazionali per il Curricolo del 2012 (competenze digitali e civiche); - promuovere la formazione continua degli insegnanti della scuola dell’obbligo (cfr. art. 1 del presente bando); - promuovere una maggiore collaborazione tra scuola e museo, concepito non solo come luogo e risorsa di apprendimento ma come strategia e processo da integrare stabilmente nella didattica curricolare; - promuovere il dialogo intergenerazionale e l’invecchiamento attivo (active ageing) attraverso la valorizzazione delle conoscenze e delle esperienze di vita degli anziani, garanti della continuità culturale a livello territoriale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11393/219920
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact