Prossimità ed etica del sentire puro. Sulla cura della distanza nelle relazioni di prossimità