Prassi integrative locali e appartenenza politica: un caso di proprietà desoggettivante