Teocrito si impegna costantemente a enfatizzare l'esistenza di un passato tradizionale alle spalle della sua poesia bucolica, preferendo configurare il suo genere come dotato di un passato, piuttosto che caratterizzato da quella elevata originalita' di cuii moderni tendono a dargli credito. Analisi dei modi in cui questa "costruzione della tradizione" viene attuata negli idilli bucolici.

Teocrito e l'invenzione di una tradizione letteraria bucolica

FANTUZZI, Marco
2008

Abstract

Teocrito si impegna costantemente a enfatizzare l'esistenza di un passato tradizionale alle spalle della sua poesia bucolica, preferendo configurare il suo genere come dotato di un passato, piuttosto che caratterizzato da quella elevata originalita' di cuii moderni tendono a dargli credito. Analisi dei modi in cui questa "costruzione della tradizione" viene attuata negli idilli bucolici.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Fest.Jouan.FANTUZZI.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in post-print (versione successiva alla peer review e accettata per la pubblicazione)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 3.74 MB
Formato Adobe PDF
3.74 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11393/101001
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact